Ultima modifica: 21 marzo 2017

Il Nostro Istituto

IstitutoL’Istituto comprensivo Picentia è nato il 1 settembre 2015 dal dimensionamento che ha visto la cessazione dello storico Primo circolo di Pontecagnano, diviso tra l’Istituto Comprensivo Sant’Antonio, già esistente, e il nuovo Istituto Comprensivo “Picentia”, cui sono stati attribuiti la “Scuola media Picentia”, il plesso dell’Infanzia “Raggio di Sole” e il plesso della Primaria “Perlasca”. Una nuova realtà che raccoglie l’eredità della prestigiosa scuola media Picentia e che consta di tre plessi limitrofi, tanto da formare una sorta di campus, caratterizzato da una forte omogeneità sia “geografica” che “antropica”, per le caratteristiche dell’utenza. L’Istituto infatti conta circa 1000 alunni, di provenienza socio economica medio alta; è situato al centro di Pontecagnano, vicino al Comune e alla Stazione, e da alcuni anni accoglie alunni stranieri (il 3% circa della popolazione scolastica), e alcuni alunni provenienti da famiglie numerose e disagiate.

Proprio la vicinanza tra i plessi ha consentito da subito il crearsi di una forte “identità” d’Istituto, nella misura in cui ha permesso la proficua collaborazione tra docenti e alunni di ordine diverso, l’utilizzo comune degli spazi e delle attrezzature, la presenza costante del Dirigente in ciascun plesso.

La sfida rappresentata dalla stesura di un Piano triennale dell’Offerta formativa è duplice: progettare attività triennali che tengano conto delle diverse “identità” della scuola, di pratiche didattiche e rapporti umani consolidati all’interno di ciascun plesso, e individuare con chiarezza gli obiettivi futuri di un Istituto appena costituitosi.

A tale compito, il nostro Istituto ha risposto individuando le priorità formative a partire dall’eredità di ciascun plesso e in modo quanto più possibile concertato, valorizzando, consolidando ed estendendo ai tre ordini di scuola, i fiori all’occhiello della scuola stessa (l’insegnamento delle lingue con certificazione, la musica strumentale e corale, l’attenzione alle nuove tecnologie, lo sviluppo delle abilità logico-matematiche e computazionali).

L’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali costituisce uno dei valori portanti del nostro Istituto: a tal fine sono attivati ogni anno, in orario curricolare, laboratori artistici e manipolativi, percorsi teatrali, corsi di italiano L2, progetti di Bricolage,  sportivi, di lettura e scrittura creativa. Gli incontri con i genitori degli alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento sono periodici e la scuola ha recentemente conseguito la certificazione “Dislessia Amica”.

Grazie ai finanziamenti attivati, il nostro Istituto vanta la presenza delle LIM in tutte le classi, dall’Infanzia alla secondaria di primo grado, laboratori di informatica e tecnologia, di arte, di musica, di scienze, di aule per l’inclusione e di biblioteche, nei plessi della primaria e della secondaria di primo grado. Sono presenti le attrezzature per la pratica della danza (sbarre e piantane) e, il prossimo anno scolastico, sarà attivo, presso i locali del plesso Picentia, un FabLab (Digital Open Space) attrezzato con stampanti 3D, plotter, ecc. aperto al territorio.

L’IC Picentia è dotato di palestra, locali polifunzionali e di ampi spazi all’aperto per la pratica dello sport di squadra.

 

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi