Ultima modifica: 4 dicembre 2018

Legalità e Sicurezza

Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole

23 novembre 2018

Nota USR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca


Anche l’I.C.“PICENTIA” ha partecipato all’iniziativa indetta dal Miur per ricordare, in data 23 novembre, il tragico evento avvenuto nella città di Rivoli presso il liceo scientifico statale Darwin il 22/11/208 e tutte le vittime della scuola (terremoti a San Giuliano di  Puglia e l’Aquila).

Partner esterno, il comandante Ernesto Maffia

Conferenza/dibattito sui temi generali della sicurezza, partendo dall’osservanza delle regole di cittadinanza. Solo dall’osservanza delle regole si può giungere ad uno “stato di vivere in sicurezza”, inteso non solo come prassi da eseguire in un eventuale caso di emergenza, ma anche “prevenire il danno”. Sicurezza, dal latino “sine cura”, significa proprio “senza preoccupazione”. Interessate le classi seconde della secondaria di 1°G.

I temi affrontati non sono stati solo relativi ai rischi terremoto/alluvione, ma anche rivolti alla sicurezza stradale, ambientale, in mare. Al termine nozioni di primo soccorso con il coinvolgimento diretto dei discenti.

Partecipazione attiva degli alunni e grande attenzione alle parole rivolte dal dirigente scolastico dott.ssa Ginevra de Majo.

Intervenuto il vicesindaco di Pontecagnano Faiano.

Referente alla Sicurezza

Prof.ssa Lucia A. M.A. Mastrocinque

________________________________________________________________________

GIORNATA NAZIONALE sulla SICUREZZA

(21, 22 e 23 Novembre 2018)

l’I.C. Picentia aderisce all’iniziativa proposta dal MIUR, il giorno 23 novembre, giovedì, dalle ore 10.15 alle ore 12.00, in occasione della GIORNATA NAZIONALE SULLA SICUREZZA, istituita in memoria del tragico evento avvenuto nella Città di Rivoli presso il Liceo Scientifico Statale Darwin il 22/11/208 e per ricordare tutte le vittime della Scuola (terremoti a San Giuliano di  Puglia e L’Aquila),

il Comandante Ernesto MAFFIA

Incontrerà, in Aula Magna, gli alunni delle Classi SECONDE per riflettere sull’importanza che richiede la formazione in materia di sicurezza.

In particolare

  • corsi E – F – G dalle ore 10.15 alle ore 11.00
  • corsi A – B – C – D dalle ore 11.15 alle ore 12.00

L’obiettivo è

  • Interiorizzare il “bene salute” quale valore di riferimento nelle scelte di vita
  • Sensibilizzare gli allievi al concetto di vivere in sicurezza, che può tradursi nel ricercare sempre una migliore qualità di vita evitando pericoli ed incidenti
  • Educare a comportamenti corretti a beneficio di tutto l’ecosistema
  • Far conoscere i rischi e i pericoli derivanti dalla inosservanza delle regole del muoversi in sicurezza

La referente

prof.ssa Lucia Angelica Maria Adriana Mastrocinque




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi